La copertina del libro
La copertina del libro

Alle 21 di mercoledì 19 agosto, sotto la Torre San Michele, Bonaccini parlerà del suo “La destra si può battere – Dall’Emilia-Romagna all’Italia, idee per un Paese migliore” (Edizioni Piemme)

Il Presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, sarà a Cervia per presentare il suo primo libro, intervistato dalla giornalista Rai Serena Bortone, conduttrice dal 2017 a giungo 2020 di “Agorà”, trasmissione mattutina di Rai3. “La destra si può battere – Dall’Emilia-Romagna all’Italia, idee per un Paese migliore” (Edizioni Piemme) verrà presentato sotto la Torre San Michele mercoledì 19 agosto alle 21.00, in pieno rispetto delle Norme Covid.

“Nelle elezioni regionali dello scorso gennaio la posta in gioco era altissima: vincere oppure consegnare la regione più rossa d’Italia a Salvini e alla destra, con una serie di conseguenze dannose per la stabilità del governo nazionale. I sondaggi, fino a poche ore prima del voto, non erano così positivi per il candidato di centrosinistra. Eppure, alla fine è riuscito a imporsi con un ampio margine. Questa non è solo la storia della sua arrembante campagna elettorale o delle sue indiscutibili qualità di amministratore, capace di rendere la regione tra le migliori d’Europa, ma è anche e soprattutto un manifesto politico che individua le ricette fondamentali di una vittoria nazionale. Perché è vero che l’Emilia-Romagna non è l’Italia ma è pur sempre una parte importante e paradigmatica del nostro Paese”.

Per parlare di questo è di molto altro l’appuntamento è sotto la Torre San Michele, in via Evangelisti 4, a Cervia.