Le attrezzature saranno sanificate quotidianamente, previsti controlli sul rispetto delle normative vigenti

Da lunedì 22 giugno riapriranno i giochi nei parchi pubblici e nelle aree verdi del comune di Cotignola. L’Ufficio Lavori pubblici del Comune di Cotignola ha infatti provveduto all’affidamento dell’incarico di pulizia giornaliera delle attrezzature alla ditta Solco Talenti di Imola.
Nella giornata del 22 giugno la riapertura sarà graduale: all’ingresso dei parchi, delle aree verdi e in prossimità delle attrezzature, i volontari di Protezione civile del gruppo di Cotignola installeranno apposita segnaletica, con le norme da rispettare: l’obbligo per i minori di 14 anni di essere accompagnati da un adulto (che ne è responsabile), il divieto di assembramento, l’obbligo di distanziamento di almeno un metro fatta eccezione per i famigliari conviventi e
l’obbligo di indossare la mascherina – all’interno delle aree gioco – da parte degli adulti e dei bambini di età superiore ai 6 anni.
Il personale della Polizia Locale della Bassa Romagna effettuerà controlli sul rispetto di tali normative e invita gli accompagnatori ad avere responsabilità nei comportamenti.