Gli immobili si trovano a Tebano

Lunedì 8 novembre, alle 11, a Palazzo Manfredi si terrà un’asta pubblica per la vendita di terreni, con annesso un fabbricato rurale, facenti parte del fondo rustico denominato “Cà di Lolli”, a Tebano.
I beni oggetto dell’asta, per una superficie complessiva di circa 15 mila metri quadrati, sono attualmente concessi in affitto alla Società Cav (Centro ricerche vivaistiche), con un contratto in scadenza il 31 dicembre 2021.
La vendita dei beni avviene nello stato di fatto e diritto in cui gli stessi si trovano attualmente, pertanto comporta anche la cessione del suddetto contratto di affitto.
Il prezzo base d’asta è fissato in 162 mila euro. Per partecipare alla gara è richiesto un deposito cauzionale pari al dieci per cento del prezzo base d’asta (16.200 euro).
La vendita avrà luogo a favore del miglior offerente. Alla gara saranno ammesse solo offerte in aumento sul prezzo base d’asta, a partire da un importo minimo di 1.000 euro.

Tutti gli interessati potranno visionare gli immobili oggetto d’asta nella giornata di giovedì 28 ottobre, dalle 9 alle 13.  Per ogni ulteriore informazione, compresa la visione degli atti e della relativa documentazione tecnica, rivolgersi allo Servizio Patrimonio del Comune di Faenza (vicolo Pasolini, 6 – tel. 0546 691168).