“Giocare per contare” di Emanuela Solaroli

Domani alle 17.00, nella sala Bigari del palazzo comunale di Faenza, sarà presentato il libro di Emanuela Solaroli “Giocare per contare” (Kaleidos edizioni Faenza).
 

L’iniziativa è promossa dall’istituto comprensivo San Rocco di Faenza e da Kaleidos edizioni, con il patrocinio del Comune di Faenza.
 

Il libro di Emanuela Solaroli, con prefazione di Bruno D’Amore, è nato con l’intento di appassionare i bambini alla matematica attraverso il gioco, rendendo il loro percorso di apprendimento verso questa disciplina più coinvolgente e piacevole possibile, affinché possano essere protagonisti attivi e motivati.
 

L’incontro sarà aperto dai saluti del vice sindaco e assessore alla cultura Massimo Isola, di Maria Luisa Martinez, dirigente dell’Ufficio scolastico provinciale di Ravenna, di Maria Silvia Ghetti, ispettore scolastico, e della dirigente scolastica dell’istituto comprensivo San Rocco di Faenza Marisa Tronconi.
 

Seguiranno gli interventi di Bruno D’Amore e Martha Isabel Fandiňo Pinilla, scrittori e docenti alle Facoltà di Bologna, Bressanone e dell’alta Scuola Pedagogica di Locarno, e di Andrea Deserio, di Kaleidos edizioni Faenza.
Interverrà, inoltre, l’autrice Emanuela Solaroli.