‘The space inside’ al complesso ex Salesiani

Da lunedì 14 a giovedì 17 ottobre Faventia Sales organizzerà ed ospiterà presso il complesso Ex Salesiani il workshop internazionale “The Space Inside – Education and leisure new square”, al quale parteciperanno una quarantina di studenti provenienti dalla Scuola di Ingegneria e Architettura dell’Università di Bologna, dal Dipartimento d’Architettura dell’Università di Ferrara, dall’École Nationale Supérieure de Architecture et de Paysage di Bordeaux (Francia), dall’Institute of Architecture and Town Planning della Tecnology University di Lodz (Polonia), dalla The Neri Bloomfield School of Design di Haifa (Israele).

Obiettivo del workshop è l’acquisizione di proposte e contributi operativi, anche culturalmente lontane da noi, per la riqualificazione creativa di alcuni fabbricati e delle aree esterne del complesso ex Salesiani. L’iniziativa è concepita come un laboratorio intensivo di progettazione architettonica e recupero urbano, col supporto di lezioni, dibattiti e conferenze, afferenti al tema generale del recupero di comparti e spazi pubblici all’interno dei centri storici. Il progetto dovrà rispettare reali criteri di fattibilità e prevedere un’analisi dei costi e proposte per la realizzazione degli interventi, anche mediante forme di paternariato pubblico-privato dove possibile. In particolare, le aree sulle quali verte il progetto sono la corte principale, il cortile minore, il parcheggio, il campo attrezzato per attività sportive, l’ex oratorio, la casa verde, la palazzina bagni e il loggiato.  L’iniziativa costituisce un’occasione per riflettere su quegli spazi il cui progetto di rifunzionalizzazione lascia ancora spazio ad interpretazioni e modalità diverse di progettazione, che offrono incredibili potenzialità nella definizione del nuovo assetto dell’ex Istituto Salesiani.

Il workshop inizierà nella mattinata di lunedì 14 con i saluti istituzionali e con un seminario introduttivo; nel pomeriggio l’avvio dei lavori. I circa quaranta studenti verranno suddivisi in otto gruppi che continueranno a lavorare per le intere giornate di martedì 15 e mercoledì 16. Giovedì 17 alle 15 è in programma il seminario conclusivo e la presentazione dei progetti, con critica finale da parte dei docenti. In occasione del workshop (che sarà coordinato dal presidente di Faventia Sales dottor Andrea Fabbri, dal vice presidente di Faventia Sales ingegnere Andrea Luccaroni, dall’architetto Ilaria Fabbri, dal professor Alessio Erioli della Scuola di Ingegneria e Architettura dell’Università di Bologna) verrà annunciato un Concorso di Idee, con gli stessi temi trattati durante il laboratorio, riservato agli studenti di architettura o ingegneria edile, ed ai laureati in questi ambiti da meno di cinque anni. Le iscrizioni al Concorso di Idee – che avrà un respiro internazionale: saranno coinvolte tutte le principali università europee ad indirizzo architettonico o ingegneria edile – inizieranno nei giorni successivi al workshop e si concluderanno nel gennaio 2014.