Siglato l’accordo con il portiere

Enrico Calderoni vestirà la maglia del Faenza Calcio. A meno di un mese dalla conclusione del campionato di Eccellenza, la società biancoazzurra ufficializza l’accordo raggiunto con il 28 enne portiere, si tratta del primo volto nuovo in vista del prossimo campionato.

Nato a Portomaggiore il 17 agosto 1990, Enrico Calderoni, dopo aver iniziato da giovanissimo nella Spal, passò al Ravenna (Allievi nazionali e Primavera), quindi al Castellarano dove esordì in serie D. Di seguito, nella stessa categoria, a Comacchio, Mezzolara, poi in Calabria a Cittanova, e al Vigor Lamezia in C2 dove debuttò tra i professionisti nel 2011.

Rientrato in Emilia-Romagna al Massa Lombarda per un breve periodo, risalì al Santarcangelo in C2 per poi difendere la maglia del Ravenna vincendo l’Eccellenza, poi in D al Bellaria Igea Marina e all’Alfonsine da cui a dicembre scorso passò al Sanpa Imola dando un valido contributo alla salvezza della società imolese in Eccellenza.

Commenta la società: “dotato di buona tecnica, sicuro ed esperto, Calderoni è il primo tassello della prima squadra del Faenza calcio che, affidata al tecnico Fulvio Assirelli, sarà ancora all’insegna della linea verde”.

“Avevo diverse richieste – commenta Calderoni -  ma non ho avuto dubbi davanti alla proposta del Faenza, società con un importante blasone che ha dimostrato grande attenzione nei miei confronti e questo mi riempie di orgoglio– dichiara Calderoni –. Non vedo l’ora di iniziare”.

Sarà tra circa due mesi per il raduno precampionato del Faenza calcio fissato per inizio agosto.

Soddisfazione per la società biancoazzurra espressa dal direttore sportivo, Nicola Cavina. “Siamo contenti di avere con noi un giocatore di livello superiore alla categoria, che eleva il tasso tecnico della squadra e potrà sicuramente dare un contributo di rilievo al gruppo”.