L’ha affermato alla trasmissione televisiva “Salotto blu”, in onda su VideoRegione

La consigliera regionale faentina Manuela Rontini è stata ospite di Mario Russomanno alla trasmissione televisiva “Salotto blu”, in onda su VideoRegione.

La Rontini durante la conversazione ha spiegato la motivazione per la quale non ha aderito al nuovo partito di Matteo Renzi, Italia Viva: “Il Pd rappresenta un punto fermo e una speranza per tanti italiani. La pesante sconfitta in Umbria non cambia le mie convinzioni”.

L’argomento successivo sono state le prossime elezioni regionali: la consigliera ha affermato che se il Pd vorrà, lei si ricandiderà al fianco di Bonaccini.

Per quanto riguarda, invece, le elezioni comunali di Faenza, in programma per l’inizio del 2020, la Rontini afferma: “Se ci sarà un orientamento deciso mi presenterò, non penso all’ipotesi delle primarie”.