OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Dal 15 giugno al 4 settembre il MIC propone una serie di Cre estivi

Finalmente ripartono le attività didattiche al MIC di Faenza. Dal 15 giugno al 4 settembre il laboratorio didattico “Giocare con la ceramica” riprende la sua formazione in versione estiva con un Cre composto da 7 sessioni settimanali di 20 ore (ore 8.45-12.45). La proposta si focalizza sul percorso propedeutico “Da grande farò il ceramista” di primo livello ed è quindi adatto a tutti i bambini dai 6 ai 11 anni.

Negli ampi spazi del laboratorio, del giardino e delle sale del Museo i ragazzi scopriranno, tra gioco e tecnica, cenni di storia della ceramica attraverso la visita al Museo e allo stesso tempo si cimenteranno su come manipolare l’argilla e lasciare libera la propria fantasia per realizzare ciotole, vasi e texture che prendono ispirazione dagli oggetti esposti nella collezione del Museo.

Le lezioni si svolgeranno secondo i protocolli di sicurezza vigenti e saranno ammessi solo 7 bambini per corso.

Per questo verranno proposte più sessioni: 15-19 giugno, 22-26 giugno, 6-10 luglio, 13-17 luglio, 3-7 agosto, 24-28 agosto, 31 agosto- 4 settembre. E’ obbligatoria la prenotazione.

La quota di iscrizione per ogni sessione è di 60 euro. Al termine del corso i manufatti realizzati dai ragazzi saranno fatti essiccare e consegnati alla famiglia entro tre settimane dalla fine del corso.

Il Cre fa parte del “Progetto conciliazione Vita – Lavoro” promosso dalla Regione Emilia Romagna, e coordinato sul territorio dall’Unione della Romagna faentina. Il progetto prevede l’erogazione di contributi a sostegno dei costi di frequenza ai centri estivi, a favore delle famiglie che rientrino nei parametri di reddito definiti dalla Regione.

Info e prenotazioni: 0546697309, [email protected]