L’Asd 100 km del Passatore ha comunicato che quest’anno, il 22 maggio, si svolgerà una ‘Special edition’ nell’autodromo di Imola.

Orfani per il secondo anno della 100Km del Passatore, gli organizzatori hanno deciso di mettere a punto una gara valevole per i titoli Assoluto e Master, specificando che “non si tratta di una versione della Cento e che il vincitore, pertanto, non rientrerà nell’albo d’oro della storica ultramaratona”.

Tra le importanti novità in merito al Campionato Italiano special edition la conferma da parte di HOKA ONE ONE per la diretta social integrale della gara. La diretta sarà arricchita da un “salotto” in cui commentatori e ospiti del settore commenteranno la performance e intratterranno i visitatori. Il brand porterà la sua esperienza nel campo, sviluppata con progetti analoghi lanciati negli ultimi anni a livello globale.

“Collaborare con una gara così prestigiosa come la 100Km del Passatore è per noi un onore così sentito che abbiamo voluto proporre il meglio di quanto consentito dall’attuale periodo” dice Alessio Ranallo, Responsabile Marketing e Comunicazione di HOKA ONE ONE per l’Italia. “Per la prima volta in Italia, una 100Km potrà essere seguita via social dall’intera community dei runners, attraverso un format innovativo e ingaggiante che abbiamo già sperimentato con successo. In attesa di poter tornare a svolgere le gare nel loro modo originale, vogliamo essere proattivi nel mettere a frutto il meglio delle nuove pratiche diventate comuni negli ultimi mesi”.

Si specifica che la special edition del Campionato Italiano, originariamente assegnato alla tradizionale Firenze-Faenza, non è una versione alternativa della Cento e che il vincitore, pertanto, non rientrerà nell’albo d’oro della storica ultramaratona.

Tra le importanti novità in merito al Campionato Italiano special edition la conferma da parte di HOKA ONE ONE per la diretta social integrale della gara. La diretta sarà arricchita da un “salotto” in cui commentatori e ospiti del settore commenteranno la performance e intratterranno i visitatori. Il brand porterà la sua esperienza nel campo, sviluppata con progetti analoghi lanciati negli ultimi anni a livello globale.