Il parco regionale della Vena del Gesso Romagnola

Nuovo appuntamento con gli appuntamenti del ciclo “La Vena del Gesso Romagnola, fra scienza e cultura” giovedì 17 giugno. Al centro i cambiamenti climatici sul confine EuroMediterraneo

Continua la serie degli incontri organizzati dal parco regionale della Vena Del Gesso Romagnola dedicati a scienza e cultura. Giovedi 17 giugno, alle ore 21, presso il parco del Museo di Scienze Naturali Malmerendi di Faenza si parlerà di “Le evoluzioni climatiche attraverso le analisi sugli speleotemi e l’attuale evoluzione del clima. Le montagne sentinelle del cambiamento climatico sul confine EuroMediterraneo”. Parteciperanno:  Jo De Waele Alma Mater Studiorum Università di Bologna, Dipartimento di Scienze Biologiche, Geologiche ed Ambientali; Veronica Chiarini Alma Mater Studiorum Università di Bologna, Dipartimento di Scienze Biologiche, Geologiche ed Ambientali; Andrea Columbu Alma Mater Studiorum Università di Bologna, Dipartimento di Scienze Biologiche, Geologiche ed Ambientali e Paolo Bonasoni Responsabile Osservatorio climatico CNR di Monte Cimone, Consiglio Nazionale delle Ricerche, Istituto di Scienze dell’Atmosfera e del Clima

L’evento è sottoposto a protocolli Covid-19. Disponibilità 150 posti. Info e prenotazioni cell. 3396630762.