Il luogo dell'incidente

Lo schiato tra un’autovettura e un camion è avvenuto nella tarda serata di sabato nel territorio del comune di Faenza

L’incidente è avvenuto poco dopo le 21 lungo la corsia nord dell’autostrada, al chilometro 71, nel comune di Faenza. Una Opel Meriva sulla quale viaggiava una famiglia, tra gli occupanti anche una bambina, per cause in corso di accertamento è entrata in collisione con un autotreno che la precedeva. Nell’impatto la parte anteriore della piccola monovolume tedesca è andata completamente distrutta. Scattato l’allarme sul posto sono intervenuti i mezzi dei vigili del fuoco e il 118 con la polizia stradale. Il personale sanitario, dopo una prima valutazione, ha successivamente chiesto l’intervento dell’eliambulanza. Gli agenti della Postrada, per permettere all’elicottero di atterrare ha dovuto bloccare il traffico anche nell’altra corsia. I feriti sono stati smistati nei diversi ospedali della Romagna. A causa del blocco autostradale sul tratto dell’A14 si sono formate code di alcune chilometri. Il traffico a ripreso a circolare dopo circa due ore.