La breve cerimonia dell’iniziativa, promossa del Lions, si è svolta questa mattina a Palazzo Manfredi

Il Lions Club International bandisce ogni anno il concorso ‘Un Poster per la Pace’ riservato ai ragazzi fra 11 e 14 anni che frequentano le scuole medie. L’iniziativa, che vuol stimolare fra i giovani lo spirito della pace, è partecipata da migliaia di studenti delle scuole di tutto il mondo. Titolo del tema dell’edizione 2021: ‘Siamo tutti connessi’. Anche le scuole medie di Faenza hanno partecipato all’iniziativa e gli elaborati, oltre 150, consegnati entro la fine del mese di ottobre, sono stati giudicati da una commissione presieduta da Claudia Casali, direttrice del Mic.

Questa mattina, martedì 16 novembre, nella Sala Bigari di Palazzo Manfredi, Residenza Municipale, si è tenuta la cerimonia di premiazione dei piccoli vincitori che sono stati: Enrico Di Matteo Enrico (Carchidio Strocchi), Agata Ghetti (Marri-Sant’Umiltà), Alyssa Minarini (Europa), Emma Rustichelli (San Rocco) e Florencia Torres Poblete (Matteucci).

Gli elaborati vincitori verranno spediti al Governatore del Distretto Lions Nazionale per una successiva valutazione e quello più meritevole verrà inviato negli Stati Uniti alla sede Centrale del Lions Club International a Oak Brook (Illinois) dove sarà scelto il migliore tra quelli provenienti da tutto il mondo. Il vincitore sarà invitato con i genitori a un viaggio negli USA.

Tutti i disegni realizzati degli studenti delle medie manfrede, in virtù di un accordo con il Consorzio Faenza C’entro, rimarranno esposti per alcune settimane nelle vetrine delle attività commerciali del centro. L’iniziativa gode del patrocinio del Comune di Faenza e in sua rappresentanza era presente l’assessora alla Scuola, Martina Laghi.