Alcuni residenti faentini di origine ucraina manifestano in piazza del Popolo

Ieri sera la manifestazione organizzata dal Comune di Faenza

Imponente colpo d’occhio in piazza del Popolo ieri sera dove si sono ritrovate circa settecento persone per manifestare contro l’invasione della Russia del territorio ucraino, oltre al sindaco Massimo Isola e all’assessore all’Europa Davide Agresti, era presente la giunta al completo di Palazzo Manfredi; con loro Manuela Rontini, in rappresentanza per la regione e molti consiglieri comunali della maggioranza e dell’opposizione. Molte le associazioni presenti ma soprattutto una folta rappresentanza del popolo ucraino con tante persone avvolte nella bandiera del paese dell’Est Europa. Per l’occasione l’amministrazione comunale ha fatto illuminare di giallo e azzurro il loggiato superiore di Palazzo Manfredi, colori della bandiera dell’Ucraina.