L'elicottero del 118 atterra

L’episodio è stato segnalato verso le 17 in via Zama, nel Borgo della città

E’ di un ferito ustionato il bilancio di un incendio sviluppatosi nel pomeriggio di mercoledì in un’abitazione di via Zama a Faenza, traversa di via Cesarolo e alle spalle del Giardino di Ilenia, nella zona residenziale del Borgo. L’allarme è scattato attorno alle 17 quando uno degli occupanti della casa si è svegliato con le fiamme che lo avevano avvolto mentre si trovava nel letto nel dormiveglia. Alcuni vicini, visto il fumo, sarebbero entrati nella casa e viste le fiamme, dopo aver fatto scattare l’allarme alla centrale operativa del 115 si sono armati di un tubo dell’acqua e hanno iniziato a spegnere l’incendio. Nel frattempo sul posto sono arrivati diversi mezzi dei vigili del fuioco, dai distaccamenti di Faenza, Lugo e dal comando provinciale di Ravenna. Sul posto anche il personale del 118 che sulla scorta delle prime indicazioni hanno fatto convergere in via Zama diverse ambulanze, l’auto con il medico del pronto soccorso e l’eliambulanza partita dall’ospedale di Ravenna, poi atterrata in un campo poco distante dall’abitazione. Dopo un’attenta ricognizione del personale dei vigili del fuoco l’unico ferito era l’uomo che si trovava nel letto che ha avuto il fianco sinistro ustionato. Per lui il trasporto in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale Bufalini di Cesena. Sul posto per appurare le cause anche una volante del commissariato di polizia.