Un faentino è deceduto in uno schianto in pieno centro a Fusignano nella notte fra venerdì e sabato

Un fortissimo boato verso le 1,30 della notte fra venerdì 5 e sabato 6 giugno ha svegliato i residenti di via Santa Barbara, in pieno centro a Fusignano. Un faentino di 52 anni alla guida di una Suzuki Sx4 stava percorrendo via Santa Barbara da periferia verso centro, per cause in corso di accertamento da parte dei Carabinieri di Fusignano, a velocità sostenuta ha perso il controllo del veicolo nei pressi di una rotonda, andando a urtare un primo albero e le recinzioni di alcune case adiacenti al marciapiede, prima di terminare la sua corsa centrando in pieno l’albero successivo. Partiti immediatamente i soccorsi con ambulanza, auto medicalizzata e un mezzo dei Vigili del Fuoco, una volta arrivati sul luogo dell’incidente i soccorritori non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del 52 enne. Il tratto di via Santa Barbara è stato chiuso per permettere la rimozione del cadavere e dell’auto completamente distrutta, oltre ai rilievi di legge effettuati dal Carabinieri di Fusignano