Lugo, trofeo “Romagna Judo 2010”, la soddisfazione degli organizzatori

Sabato e domenica si è svolto, al Pala Banca di Romagna di Lugo, il 23° Trofeo Internazionale “Romagna Judo 2010”, prestigiosa manifestazione sportiva che ha raccolto la partecipazione di quasi 700 atleti e oltre 150 società sportive; con rappresentanze provenienti dalla Svizzera, Ucraina e Romania.

Paolo Berretti maestro 6° dan e presidente del Team Romagna Judo, la società romagnola organizzatrice, si è dichiarato particolarmente soddisfatto: “Questa manifestazione è arrivata alla 23° edizione e nel corso degli anni ha sempre guadagnato in prestigio. Infatti, nonostante gli innumerevoli problemi organizzativi ed economici, tipici del momento, non manca mai il favore e l’aiuto di tutte le componenti del territorio; la Regione Emilia-Romagna, la Provincia di Ravenna e il Comune di Lugo, oltre alla Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali, il CSI , il CONI e i nostri amici sponsor, che come noi credono nel valore sociale della promozione sportiva.”
Altro motivo di soddisfazione per tutto il Team Romagna Judo è certamente, l’aver vinto il Trofeo in palio, mentre il Trofeo Italia per società è stato aggiudicato alla società romana Banzai Cortina.

Tra i romagnoli Alessandro Circassia, Tania Ferrera, Fabio Miranda, Federica Tuccio e Giovanni Montini hanno meritato il gradino più alto del podio conquistando la medaglia d’oro; Davide Lanzoni e Sergio Pyzh hanno vinto l’argento, mentre Fabio Pucci, Gabriel De Luca, Federico Faccini, Gian Marco Fabi e Paolo Persoglia hanno guadagnato la medaglia di bronzo; quinto posto per Janis Morara e Luca Baldassarri.
E con le buone partecipazioni di Umberto Bartolotti, Kristjano Prifty, Francesco Di Profio, Stefano Gentilini, Joan Munteanu, Morgan Toschi, Leonardo Landi, Davide Marino, Claudia Perrone, Federica Ristuccia, Andrea Segurini, Samuele Spotti e Lorenzo Tatillo tutte le categorie del judo, da Esordienti A fino a Seniores, sono state ben rappresentate dagli atleti del Team Romagna Judo. Il prossimo impegno agonistico della Società sarà a Bergamo il 24 ottobre per il Trofeo Sankaku, Circuito Italia.