Combatterono entrambi tra i partigiani durante la Seconda Guerra Mondiale

Saranno ricordati con una cerimonia e la deposizione di omaggi floreali presso le loro tombe i compianti sindaci di Lugo Vincenzo Giardini e Adriano Guerrini, in occasione degli anniversari della loro scomparsa.

 

L’amministrazione comunale fa sapere che: “Giovedì 17 aprile alle 16 ci sarà il ritrovo davanti all’entrata laterale del cimitero di via Canaletta, per commemorare Vincenzo Giardini in occasione del 23esimo anniversario della sua morte. Lunedì 21 aprile alle 10 il ritrovo sarà invece presso l’ingresso di via De’ Brozzi, per la commemorazione dedicata ad Adriano Guerrini, nel quarto anniversario della sua scomparsa”.

 

Tanti i punti in comune che hanno fatto incrociare le vite di Vincenzo e Adriano: entrambi originari di Santa Maria in Fabriago (Giardini era nato nel 1907, Guerrini nel 1926), combatterono tutti e due nelle fila dei partigiani durante la Seconda guerra mondiale. Vincenzo Giardini fu il sindaco della Liberazione e della ricostruzione nel dopoguerra, per 18 anni consecutivi, dal 1946 al 1964; Adriano fu il suo successore, e prese il testimone della città dal 1964 al 1976.