L’operazione ha permesso di sequestrare oltre tre chili di cocaina e 172mila euro

Il sindaco di Massa Lombarda Daniele Bassi esprime la propria gratitudine al questore di Ravenna, Loretta Bignardi, e alle forze di Polizia per l’operazione portata a termine nei giorni scorsi a Massa Lombarda con l’arresto di spacciatori, oltre al recupero di un’enorme quantità di denaro e sostanze stupefacenti.

“L’operazione della Squadra mobile e degli agenti del Commissariato che Lei autorevolmente rappresenta, danno con certezza il senso della presenza ed efficacia dell’azione dello Stato nei nostri territori – si legge nella lettera che il primo cittadino massese ha inviato alla Questura -. È da tutto ciò e dalla forte e intensa collaborazione istituzionale in essere, che la legalità e il rispetto delle regole continueranno a prevalere”.

Nei giorni scorsi la Polizia di Stato aveva sequestrato oltre tre chili di cocaina, trovati nell’abitazione di Massa Lombarda di un cittadino poi arrestato, e 172mila euro in contanti.