Giunta alla quinta edizione, la manifestazione quest’anno è in versione autunnale

Torna da sabato 10 a lunedì 12 ottobre a Cotignola al Parco Pertini la Sagra della tagliata, quest’anno in versione autunnale.

Ogni sera a partire dalle 19 (la domenica anche a pranzo dalle 12), sarà aperto lo stand gastronomico con i piatti tipici della tradizione romagnola: cappelletti caserecci al ragù con ripieno di robiola, strozzapreti salsiccia e porcini, tortelloni caserecci al burro con ripieno ai quattro formaggi, tagliata di manzo, castrato, salsiccia ai ferri, coscia di pollo ai ferri, misto di carne ai ferri, patate fritte, pomodori in gratin, dolci misti, il tutto innaffiato da vino trebbiano e sangiovese. Tutte le sere sarà in funzione anche la pizzeria.

Nel rispetto delle norme anti-Covid19, è obbligatoria la prenotazione ai numeri 0545 41685 e 339 1458989. Si effettua anche servizio da asporto ed è possibile parcheggiare sia in via Cenacchio, sia in via Sandro Pertini.

La Sagra della tagliata è organizzata dal centro sociale “Il Cotogno” e dalla cooperativa sociale “La Traccia”, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale.