Venerdì 23 ottobre Stefano Pivato presenta il suo ultimo libro, Il giorno seguente serata conviviale con musica e poesia

La rassegna del Caffè letterario di Lugo dedica due serate a un mezzo di trasporto storico e sostenibile: la bicicletta. Le iniziative prevedono la presentazione di un libro e una serata conviviale.

Venerdì 23 ottobre alle 21 Stefano Pivato presenta all’hotel Ala d’oro di Lugo (via Matteotti 56) il suo libro Storia sociale della bicicletta (Il Mulino, 2019). Introduce la serata Paolo Cavassini. Indispensabile nella vita contemporanea, strumento di svago e di lavoro, simbolo di libertà: la bicicletta ha 150 anni e non li dimostra. Ci ha accompagnato dentro la prima modernità industriale, ha cambiato lo stile di vita di uomini e donne. Una marcia vincente ma non priva di ostacoli: ai suoi inizi essa, infatti, parve un attentato alla pudicizia femminile, una minaccia alla dignità dei sacerdoti, cui ne fu proibito lutilizzo, persino un incentivo alla criminalità, dando luogo a dibattiti. Una storia straordinaria, che attraversa tutte le vicende del Novecento, dalle guerre alla Resistenza, alla ricostruzione che sincarnò nei trionfi di Coppi e Bartali, per giungere ai giorni nostri che vedono ormai nella bicicletta il mezzo delezione della nuova sensibilità ambientalista. Stefano Pivato insegna Storia contemporanea allUniversità di Urbino.

Sabato 24 ottobre alle 20.30 nel ristorante dell’hotel Ala doro si svolge invece la serata conviviale “Musica, Poesia e Biciclette” con Lele il Saraceno alla chitarra. In questa occasione la bicicletta e la sua storia verranno raccontate dalle tante canzoni che hanno visto protagonista questo mezzo di trasporto e dalla poesia di Lorenzo Stecchetti declamata da Giuseppe Bellosi, Gianni Parmiani e Claudio Nostri.

L’ingresso è libero nella serata del 23 ottobre. Nell’appuntamento del 24 ottobre lingresso, con cena, ha un costo di 28 euro a persona, bevande incluse. Per partecipare è necessaria la prenotazione ai numeri 0545 22388 oppure 329 6817175.

Liniziativa si svolge nel rispetto della normativa anti Covid. Le sedute saranno distanziate ed è obbligatorio indossare la mascherina. La rassegna è curata da Patrizia Randi, Claudio Nostri e Marco Sangiorgi, con il patrocinio del Comune di Lugo. Il programma completo è disponibile sul sito http://caffeletterariolugo.blogspot.it.