Era presidente del Giovecca Calcio; è scomparso ieri all’età di 73 anni

L’Amministrazione comunale di Lugo e la Consulta di Decentramento di Giovecca-Frascata-Passogatto si uniscono al cordoglio della famiglia per la scomparsa del presidente del Giovecca Calcio Vladimiro Costa, deceduto nella giornata di domenica 15 novembre all’età di 73 anni per le conseguenze del Covid-19.

“Viene a mancare – è il ricordo della Consulta di Giovecca – per la comunità colui che era Presidente del Giovecca Calcio da circa 20 anni e che in tutto questo tempo era riuscito assieme ad un gruppo di ragazzi e volontari inesauribili a mantenere viva questa realtà sportiva fondamentale per una piccola comunità come la nostra. Oltre al ruolo nello sport, ‘Miro’ per gli amici, era stato anche Presidente del Circolo Arci della frazione ed era normale vederlo partecipare attivamente a quei momenti conviviali in cui la frazione si ritrova e diventa comunità. Va a lui il nostro Grazie e alla famiglia le condoglianze più sentite”.

“Questo virus porta via alla nostra comunità un uomo buono, instancabile e sempre disponibile per il suo territorio – commenta il sindaco di Lugo Davide Ranalli -. Lo ricordo sempre pieno di idee per la sua Giovecca, ironico e grande appassionato di calcio. Ci legava un’amicizia e proprio questa comune passione per il calcio. Sarà difficile fare a meno di lui, sentiremo tutti la sua mancanza. Un grande abbraccio alla sua famiglia da parte dell’intera comunità lughese”.