Pasti nelle mense, Pasini (Pd) d’accordo col consigliere Rubboli

“Condivido totalmente la denuncia presentata dal collega Consigliere Diego Rubboli, tramite un’interrogazione, sui bimbi allontanati dalla mensa scolastica per motivi economici”. A parlare è Riccardo Pasini, vicecapogruppo Pd in consiglio comunale.

“La sensibilità del nostro Sindaco, dell’Assessore Stamboulis e della Dirigente Laura Rossi consentirà a breve, ne sono certo, una soluzione adeguata, affinchè tutti i bambini possano usufruire del servizio mensa, loro sacrosanto diritto. Condivido pure l’invito del collega a devolvere gettoni di presenza da parte dei Consiglieri comunali ed io aggiungo una percentuale dello stipendio per i componenti della Giunta. L’assurda discriminazione che coinvolge gli inconsapevoli ed innocenti bimbi deve tuttavia comportare a monte una riflessione, di cui si è parlato più volte in commissione consiliare”.

“Devono essere garantite tutte le famiglie dei bimbi (anche quelli esclusi dalla graduatoria di accesso) che gli accertamenti ed i controlli sulla veridicità della documentazione presentata (specie quella relativa alla composizione familiare e quindi allo status economico) siano espletati doverosamente e totalmente, e non a campione. Non è una pretesa constatare la giustezza delle scelte e delle graduatorie, perchè chi subisce penalizzazioni sono sempre i più deboli ed i più bisognosi”.