Un giovane è stato fermato dalla Polizia

La Polizia ha arrestato un cittadino marocchino di anni 25, W.M.R., in regola con le norme sul soggiorno, per il reato di detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

Ieri pomeriggio, la Volante, durante il consueto servizio di controllo del territorio, giunta all’altezza dell’incrocio fra via Acquacalda e via Caletti – nei pressi del parcheggio retrostante il circolo tennis “Cesarea” – ha notato un giovane in sella ad una bicicletta: che, alla vista dell’auto di servizio si stava allontanando frettolosamente cercando di far perdere le proprie tracce.

Gli agenti sono riusciti a bloccarlo; la successiva perquisizione ha portato al ritrovamento di due sacchetti di nylon contenenti una sostanza di colore nocciola – occultati all’interno di un paio di scarpe custodite in una sacca che portava a tracolla – uno dei quali contenente cinque involucri termosaldati.

Dopo gli accertamenti lo straniero è risultato essere di nazionalità marocchina, incensurato e in regola con il permesso di soggiorno, mentre gli esami compiuti sulla sostanza, del peso complessivo di grammi 75,60, hanno evidenziato che era eroina.

Al termine degli atti l’uomo è stato arrestato per il reato di detenzione e traffico di sostanze stupefacenti e associato alla locale Casa Circondariale.