Venerdì 21 gennaio “La principessa della czarda”

Ritorna al Teatro Socjale di Piangipane l’appuntamento con l’operetta. Venerdì 21 gennaio alle 21.15 la compagnia “Belle Epoque”, diretta dal maestro Tazzari, porterà in scena La principessa della Czarda con Dianora Marangoni.

La vicenda narra la travagliata storia d’amore di Sylva Varescu, bella, famosa ed acclamata canzonettista dell’Orpheum come “Principessa della Czarda” e del giovane principe di Lippert-Weylersheim Edvino Carlo, sullo sfondo di una Budapest alla fine dell’Impero Asburgico.

“Si tratta di un appuntamento che riproponiamo ogni stagione per ampliare lo spettro dei generi che si possono realizzare in teatro – spiegano gli organizzatori – per ricordare quanto si rappresentava qui nel passato e per ridare l’opportunità a tutti, a partire dai cittadini di Piangipane, di poter fruire di una serata straordinaria ad un costo contenuto”.