Sabato, alle 22, al Mama’s folk celtico con i Morrigan’s Wake: Tiziana Ferretti (voce, Bodhran), Barbara Mortarini (flauto dolce, contralto, tin e low whistle), Davide Castiglia (violino, nikel arpa), François Gobbi (basso elettrico), Maurizio Lumini (fisarmonica), Massimo Pirini (chitarra acustica, voce).

Il 2011 scandisce il 30° anno di attività del gruppo ravennate che può a ben diritto considerarsi tra i gruppi pionieri e più longevi nell’ambito della musica celtica in Italia. Il repertorio si è via via spostato, nell’arco di questi anni, dalla musica bretone a quella irlandese, passando attraverso incursioni nella musica popolare padana per poi approdare in modo più convinto alla musica scozzese. Oggi il concerto è un’alternanza di danze (jigs, reels, polkas..), di ballate e di slow airs arrangiate ora in maniera tradizionale ora dando sfogo a licenze compositive che comunque rimangono ancorate agli schemi della musica tradizionale dell’area celtica del nord-Europa.