Una signora di 63 anni è finita all’ospedale

Questa mattina, alle 8.30 circa, gli agenti della Municipale di Ravenna sono intervenuti in via Sant’Alberto, incrocio Via Cilla per il rilievo di un incidente stradale. Coinvolti nel sinistro, la cui dinamica è ancora al vaglio degli agenti dell’infortunistica, sono un pedone, J. W. donna di anni 63 cinese, residente a Ravenna che è stata investita da un’auto mentre attraversava via S.Alberto. La donna è stata trasportata dal 118 all’ospedale Civile per le lesioni subite.
Sul posto è intervenuta anche una pattuglia della Vigilanza di Quartiere per agevolare la viabilità, senza interrompere il flusso veicolare.

Espulso nigeriano irregolare
Ieri mattina, nell’ambito dei controlli delle aree di parcheggio dei supermercati, gli agenti della Polizia municipale hanno fermato un trentasettenne nigeriano nell’area del centro commerciale “Gallery”. L’uomo è risultato senza documenti e permesso di soggiorno. Per questo motivo è stato accompagnato al Comando della Polizia Muncipale dove è stato sottoposto alle procedure di identificazione e successivamente indagato a piede libero per la violazione delle norme sull’immigrazione e messo a disposizione dell’ufficio immigrazione della questura di Ravenna per le pratiche inerenti l’espulsione.