Ieri pomeriggio in via di Roma

La Polizia di Ravenna ha arrestato ieri pomeriggio un cittadino straniero durante i servizi di controllo effettuati in via di Roma.
 

Il 35 enne, che esibiva una carta d’identità polacca, è stato accompagnato in Questura per procedere all’identificazione. Dagli accertamenti effettuati è emerso che lo straniero, di nazionalità polacca, doveva scontare una pena complessiva di mesi 1, giorni 10 e 40 Euro di multa, per il reato di furto aggravato, pendendo a suo carico un ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso dal Tribunale di Ravenna nello scorso mese di ottobre.

L’uomo, con precedenti per reati contro il patrimonio, rapina, resistenza a Pubblico Ufficiale e ubriachezza, è stato quindi arrestato e associato alla locale Casa Circondariale.