Dal 18 marzo al 24 aprile al teatro Rasi

Il Nobodaddy – progetto di Ravenna Teatro/Teatro delle Albe dedicato ai nuovi linguaggi della scena teatrale e non solo – riprende il proprio cammino nel mondo del disegno e lo fa allestendo al Teatro Rasi la mostra Potente di fuoco di Ericailcane, che inaugura venerdì 18 marzo alle 19.

Prende corpo così il quarto movimento del Nobodaddy, che ospiterà tra il 17 e il 20 marzo il festival di nuovo rock “Transmissions 2011” a cura di Bronson Produzioni e dal 25 al 27 marzo i lavori di diverse giovani compagnie teatrali italiane.

Artista di area bolognese, Ericailcane è sicuramente uno dei più originali e interessanti esponenti della scena street italiana: dolce, surreale, sognante, dotato di grande talento, ha per anni dipinto le mura del capoluogo emiliano.
Potente di fuoco è la mostra delle opere originali contenute nell’omonimo libro edito da Modo Infoshop.

Alla base del progetto una circostanza molto intima e semplice: a distanza di vent’anni i genitori dell’artista hanno mostrato al figlio i suoi primi disegni di creature della terra e della fantasia, realizzati quando era bambino: da quel momento è scaturito in lui l’istinto di ridisegnare quei soggetti – draghi, insetti e altri esseri dell’invenzione di bambino – creando una vertigine nel tempo e nell’immaginario. Il grande artista che sarebbe diventato c’era già tutto. Il suo immaginario, nutrito dal padre naturalista, dalle escursioni in montagna, dallo stretto contatto con insetti e animali di ogni sorta, è cresciuto con lui, rimanendo però fedele alle origini. Il libro e la mostra affiancano i disegni originali e le loro creature “gemelle” disegnate da adulto.
Ericailcane sta ricevendo diversi riconoscimenti nazionali e internazionali: dopo aver esposto in importanti musei/spazi/iniziative italiane è stato recentemente adottato anche da Pictures On The Walls, declinazione della mitica galleria londinese Lazarides, madre per artisti quali Banksy, Stanley Donwood e 3D. Si ricorda inoltre il suo recente intervento al Festival di Santarcangelo 2010 dove ha creato, insieme ad altri writer, tre grandi disegni su pareti esterne di edifici del centro città.
La mostra Potente di fuoco sarà visitabile fino al 29 aprile, il lunedì dalle 15 alle 18, dal martedì al venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18 e nelle sere di apertura del Teatro Rasi.

Ad accompagnare l’inaugurazione della mostra un dj set a cura di Okapi e alle 21.30, sempre al Rasi, i concerti di Murcof (con visuals di Saul Saguatti) e di Kknull/The Noiser per il festival Transmissions 2011 (vedi appositi comunicati).

Si segnala una variazione di programma relativa alla serata di sabato 26 marzo: diversamente da quanto annunciato nei programmi, lo spettacolo Essedice di Gipi/I Sacchi di Sabbia/Ferdinando Falossi è stato annullato per forze di causa maggiore. Lo spettacolo Io provo a volare! della Compagnia Berardi-Casolari verrà pertanto anticipato alle  21 al Teatro Rasi. Nello stesso giorno, fuori programma, avrà luogo alle 17.30 sempre al Teatro Rasi la presentazione del libro di Claudio Meldolesi su Leo de Berardinis dal titolo: La terza vita di Leo.

Per informazioni: www.ravennateatro.com/nobodaddy [email protected] [email protected]
Ravenna Teatro, Via di Roma 39, Ravenna, tel. 0544 36239. Il lunedì dalle 15 alle 18 e dal martedì al venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18.