Le iniziative di domenica 3 aprile

 

Domenica 3 aprile Ravenna Punto a Capo, grazie alla collaborazione con Lorenzo Alberghini di Primavera Urbana di Bologna, porta il BI-BO a Ravenna. Il BI-BO è la bicicletta/risciò per trasporto passeggeri a energia solare e pedalata assistita che da un anno sta trasportando gratuitamente persone a Bologna.

“Una realtà – spiega l’associazione/lista civica – che vorremmo realizzare anche qui a Ravenna in collaborazione con i negozi del centro storico così da risolvere il problema trasporti e chiusura al traffico delle auto. Si creerebbero nuovi posti di lavoro, così come è accaduto a Roma con il progetto del Ministero della Giustizia per l’integrazione degli ex detenuti. Primavera Urbana a Bologna è un’associazione di volontariato che mira alla chiusura del centro storico e a meno inquinamento ambientale. Porteremo qui a Ravenna il BI-Bo, per permettere a tutti di salirci e farci un giro, dalle 16.30 di domenica 3 aprile in centro storico”.

La giornata prseguirà con un evento alla sala D’Attorre in via Ponte Marino 2: “Marchionne in fonderia”. Proiezione del documentario di Lorenzo Alberghini sulla Fiat di Termini Imerese e confronto con le fabbriche autogestite dagli operai in Argentina. Seguirà dibattito con l’autore e con i dipendenti della Vinyls. Modera la candidata sindaco Samantha Comizzoli.

Inizio alle 21, ingresso libero.