E’ previsto per il primo pomeriggio di oggi l’arrivo in Emilia-Romagna di 35 migranti provenienti dal centro di accoglienza di Manduria (TA), in base a quanto comunicato dal Dipartimento nazionale della Protezione Civile. Nella provincia di Ravenna saranno accolti in totale 10 profughi (5 a Ravenna e 5 a Faenza).

Dopo una prima accoglienza a Bologna, presso il centro Logistico della Protezione Civile regionale, i migranti saranno ripartiti nelle Province di Piacenza, Parma, Bologna, Ravenna e Forlì-Cesena, sulla base dei criteri di assegnazione concordati dalla cabina di regia regionale, in raccordo con le Prefetture, la Caritas e le Diocesi emiliano-romagnole.

I trasferimenti dei migranti avverranno con i mezzi della Protezione Civile regionale in collaborazione con il volontariato. Il vestiario necessario, all’arrivo a Bologna, è fornito dall’organizzazione non governativa Gvc.

I migranti in arrivo nella giornata di oggi vanno ad aggiungersi ai 102 arrivati in Emilia-Romagna lo scorso sabato, come previsto dal piano nazionale di accoglienza.

(in allegato la tabella con la ripartizione degli arrivi per Provincia)