Sabato 14 maggio

In occasione della Notte dei Musei 2011, sabato 14 maggio, la mostra L’Italia s’è desta 1945-1953 Arte in Italia nel secondo dopoguerra da De Chirico a Guttuso, da Fontana a Burri, promossa dal Comune di Ravenna, dall’Assessorato alla Cultura e dal Museo d’Arte della città, con il generoso sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna, sarà aperta con orario continuato fino alle 22 (la biglietteria chiude alle 21.00).

E’ in programma un aperitivo al museo con visita guidata alla mostra compresa nel biglietto d’ingresso, alle 19.30, appositamente pensato per la serata, a cura della caffetteria Strada Facendo (su prenotazione tel. 0544 482487, euro 12).

Confermato anche il consueto appuntamento con l’“Aperitivo al Museo” venerdì 13 maggio dalle 19.00 alle 20.00, alle 19.00  visita guidata alla mostra, compresa nel biglietto d’ingresso (su prenotazione  tel. 0544 482487, euro 12).

Sabato 14 maggio alle 16.00 appuntamento con “Genitori & Bambini” a cura della sezione didattica del Mar. L’incontro è articolato in un breve percorso guidato alla mostra e laboratorio didattico dove genitori e bambini insieme realizzano, sotto la guida degli operatori, le loro opere d’arte esclusive ispirate ai capolavori visti in mostra.

Sabato 14 e alle 16.30 e domenica 15 maggio doppio appuntamento con le visite guidate alle 11.00 e alle 16.30 di visita guidata aperto al pubblico (tariffa unica euro 10 – non sono valide altre riduzioni, convenzioni e tariffe speciali; prenotazione obbligatoria tel. 0544 482487).