Guerra (Lega): “Esempio di disorganizzazione”

In via Bassano del Grappa stanno per partire i lavori per il rifacimento del manto stradale, ma prima è stata rifatta la segnaletica orizzontale. Il nonsense è stato segnalato dal consigliere della Lega Nord Paolo Guerra.

“Fra i vari e sempre più numerosi problemi che la nostra città deve affrontare, quello più ricorrente nei pensieri dei cittadini è legato al rifacimento delle strade. Questo sarà anche un tema oggetto di alcune interpellanze che la Lega Nord Romagna presenterà  breve. Ma tornando al manto stradale di Ravenna siamo con la presente a denunciare, su segnalazione degli stessi cittadini che ringraziamo, il totale scollamento fra coloro che sono chiamati a coordinare tali attività a scapito dei nostri soldi e della nostra pazienza. Una delle strade diventate simbolo delle pessime condizioni di percorrenza urbana è senz’altro Via Bassano del Grappa.

Non solo per le condizioni in cui versa, ma per l’azzeccata foto del candidato a Sindaco del Pdl-Lega Nord, Sig. Nereo Foschini durante la campagna elettorale, nella quale indicava le tante buche presenti in questo tratto. Ebbene, risale a qualche settimana fa l’annuncio dell’Amministrazione locale che uno dei primi interventi di rifacimento stradale, da qui a qualche settimana sarà proprio effettuato in via Bassano del Grappa.  La cosa, per nulla divertente è che, qualche giorno fa, su un fondo stradale da rifare completamente nel giro di breve, è stato effettuato una ampio intervento di segnalazione e di verniciatura dell’intero percorso di via Bassano del Grappa. Con tanto di linee, carreggiate e passaggi pedonali. Davvero un bell’esempio di tempestività e di coordinamento degli organismi preposti e di come vengono spesi i nostri soldi. Non ci resterà che ricordare la riprogrammazione di queste operazioni subito dopo l’intervento principale che tutti stiamo aspettando: il rifacimento della base prima che della superficie”.