Le spadiste dalla Scherma Ravenna hanno ottenuto il secondo posto al Trofeo Internazionale di Genova Domenica 16 ottobre, presso la storica Sala Chiamate del Porto della capitale Ligure.
La squadra Ravennate, capitanata da Michela Mancinelli assieme a Melinda Mancinelli ed Isabella Signani, ha confermato il successo della recente promozione in A1, raggiungendo la finale di una competizione che vede la partecipazione Corpo Sportivo Esercito e della Nazionale di Spada Rumena.

 

Giunto nono dopo i gironi di qualificazione il Ravenna batteva facilmente il Casale Scherma e le Reggiane del Koala, per poi cedere nella finalissima contro le Milanesi della Scherma Mangiarotti. Grande soddisfazione di atlete e dirigenti per un successo giunto a seguito di una trasferta difficile e faticosa.

 

Soddisfacente anche la prova della squadra maschile, capitanata da Yegor Putyatin assieme a Vitas Babbi ed Emanuele Rocco, che ha ceduto per l’accesso ai sedicesimi contro la Scherma Siena, classificandosi Diciannovesima.