Formare operatori specializzati e in grado di far conoscere, gestire, tutelare e valorizzare i molteplici aspetti dei beni musicali. È questo l’obiettivo della Scuola di specializzazione in Beni musicali per l’a.a. 2011-12. Si tratta di un corso post-laurea di durata biennale.

 

“Dopo l’esperienza molto positiva del primo biennio, 2009-2011, con i primi otto specializzati in Italia – spiega Angelo Pompilio, direttore della Scuola di specializzazione – si qualifica ulteriormente l’impegno dell’Università di Bologna sul terreno della tutela e valorizzazione dei beni culturali  particolarmente in relazione ai beni musicali, tra le eredità culturali, con straordinarie possibilità di sviluppo, che fanno dell’Italia una delle nazioni più ricche al mondo”.

 

La scuola mette a frutto un insieme di competenze unico sul territorio nazionale, costituito dall’esperienza del gruppo di musicologi e docenti dell’Università di Bologna.
Il corso di studio fornisce competenze specifiche sia per partecipare a concorsi pubblici destinati a ruoli direttivi nelle istituzioni che possiedano o gestiscano fonti d’interesse musicale di qualsiasi tipo – come soprintendenze, assessorati, biblioteche, archivi, musei, discoteche, videoteche, cineteche, collezioni multimediali e demoetnoantropologiche, teatri, fondazioni, istituzioni orchestrali, enti radiofonici e televisivi –, sia per avviare attività autonome o associate di tutela, conservazione, restauro e valorizzazione del patrimonio musicale, o di promozione, comunicazione e gestione di eventi musicali.
Requisito di accesso: laurea specialistica o magistrale in musicologia o titolo equipollente.
Data di scadenza del bando: 11 novembre 2011 (www.unibo.it).
Posti disponibili: 15.
Docenti: proff. Bianconi, Cecchi, Gozza, Guidobaldi, Pasquini, Pompilio, Restani, Ruini, Staiti, Lorusso, Tomassini, Turchini, Vandini.
Direttore: prof. Angelo Pompilio angelo.pompilio@unibo.it

Indirizzo della Scuola di Specializzazione in Beni musicali: Dipartimento di Storie e Metodi per la Conservazione dei Beni Culturali – via degli Ariani, 1 – 48121 Ravenna
Per informazioni di carattere amministrativo: Segreteria delle Scuole di Specializzazione di Area non medica)  051/209.18.97 (lun. mar. merc. ven. 9.00 – 11.15; mar. gio. 14.30 – 15.30). Internet: www.unibo.it (cliccare su offerta formativa/Scuole di Specializzazione/Scuole di Specializzazione di Area non medica); dott.ssa Silvia Bassi: silvia.bassi@unibo.it

 

Apertura al pubblico: lunedì, martedì, mercoledì, venerdì dalle ore 9 alle ore 11,15 – martedì e giovedì dalle ore 14.30 alle ore 15.30 Per informazioni di carattere scientifico e didattico: prof.ssa Donatella Restani: donatella.restani@unibo.it