Torna l’iniziativa nel Parco del Delta del Po

Si aprirà sabato 24 marzo l’edizione 2012 della “Primavera Slow” nel Parco del Delta del Po Emilia-Romagna, e con essa la possibilità di scoprire un territorio e le sue eccellenze, le suggestioni, i paesaggi e i colori attraverso le iniziative in programma fino 3 giugno, per un totale di 11 settimane di eventi che si svolgeranno in diversi luoghi del Parco del Delta, all’interno delle province di Ferrara e Ravenna.

 

L’evento di apertura, che si articola nei due primi weekend di Primavera Slow (24-25 marzo, 30 marzo-1 aprile), sono i Green Days, che hanno come baricentro la Pineta di Classe – Parco 1° Maggio a Fosso Ghiaia, a sud di Ravenna.

 

Sabato 24 marzo

Alle 8 inizio gara ricerca tartufo
Alle 9 escursione guidata in pineta
Alle 11 premiazione dei primi tre classificati alla gara di ricerca del tartufo (premi in natura)

Alle 11 nel cuore dell’area naturalistica Foce Bevano accanto all’Oasi dell’Ortazzo e dell’Ortazzino inaugurazione del Centro  Visite Cubo Magico Bevanella, a cura dell’Ente per la Gestione dei Parchi e la Biodiversità – Delta del Po, con la partecipazione dell’Assessore regionale al Turismo Maurizio Melucci. Intervento realizzato grazie ai finanziamenti europei del Por Fesr Emilia-Romagna 2007-2013.
A seguire escursioni a piedi e in canoa dal centro visite fino al Parco I maggio.

Alle 12 inaugurazione della XXXIV Sagra del Tartufo con mercatino dei prodotti tipici e stand gastronomico con piatti locali di cucina tipica e specialità a base di tartufo fresco a cura dell’Associazione Tartufai di Ravenna.

Alle 14.30-16.30 laboratori e animazione per bambini e ragazzi:
Un universo sotto la lente: i reperti raccolti a parco saranno gli “osservati speciali” di questo laboratorio, grazie all’aiuto di lenti d’ingrndimento, microscopi e altri originali strumenti di indagine
Zampe, ali e fantasia: manipolazione e bricolage per realizzare coccinelle, ragni, farfalle e altri fantasiosi animaletti
Il grande albero dei perché, i segreti della natura. Una storia, tante domande un percorse itinerarante e un obiettivo: raggiungere il garnde albero, saggio custode di tutte le risposte.
Artisti per natura: laboratorio creativo dedicato ai più piccoli, con attività di manipolazione e bricolage per realizzare quadretti tridimensionali che racconteranno originali e bellissime storie “al naturale”

Alle 15 Test dimostrativo di lavoro per cani addestrati alla ricerca del tartufo

Domenica 25 marzo

Alle 7.30 ritrovo per prova attitudinale di lavoro per la ricerca di tartufi per cane di razza lagotto romagnolo; alle 9.30 inizio gare

Alle 11 presso Parco 1° Maggio, Work Out Nordic Walking Cervia, escursione guidata con istruttore certificato Anwi a cura di CerviaTurismo. Costo: 10 euro
Alle 15-17.30 La natura in tutti i sensi: percorso sensoriale dedicato a bambini e ragazzi per risvegliare i sensi e imparare a toccare, ascoltare e osservare la natura

Venerdì 30 marzo

Alle 9 Convegno a Ravenna, sala Nullo Baldini (via G. Guaccimanni 10) “Risultati del progetto Bicy e sviluppi delle politiche per la mobilità sostenibile in provincia di Ravenna”; interverrà Alberto Rebucci, Dirigente Servizio Politiche Comunitarie
Alle 11 Tavola rotonda sul tema “Le innovazioni tecnologiche a supporto della mobilità ciclabile”; Conclude: Assessore alla Programmazione e alle Politiche per l’Ambiente Mara Roncuzzi. A cura di Provincia di Ravenna, progetto Bicy Central Europe, ed in collaborazione con il Comune di Cervia, il Comune di Ravenna, la Provincia di Ferrara.

Sabato 31 marzo

Alle 9 camminata naturalistica in pineta guidata da tartufai esperti del posto per alunni della scuola media Montanari di Ravenna e per tutti gli interessati

Alle 10 Parco 1° maggio presso la casetta pinetale, “Incontro di presentazione dell’avvio dei workshop dedicati al tema delle zone naturali di Ravenna”, a cura del Comune di Ravenna, Servizio Ambiente

Laboratorio didattico sul tartufo con la collaborazione Associazione Tartufai Ravenna e il Comune di Ravenna, dedicato agli studenti della Scuola Media Montanari di Ravenna.

Alle 11 Inaugurazione  del punto noleggio (gratuito) di biciclette presso la Stazione FS di Cervia (nell’ambito delle attività previste dal Progetto Bicy “Cities and Regions of Bicycles” finanziato dal Programma europeo di cooperazione Central europe 2007 – 2013).
Pedalata dei sapori dalla stazione di Cervia al Parco 1° Maggio con soste per osservazioni e degustazioni a tema (Centro Visite Saline di Cervia, Parco naturale, Pineta, Bevanella). Info e prenotazioni: Centro Visite Saline di Cervia, tel. 0544 973040 salinadicervia@atlantide.net
Cervia Bicy Tour dalla stazione ferroviaria di Cervia. Trasferimento in bicicletta fino al Centro Visite Salina di Cervia attraversando il centro storico. Degustazione in salina a base di prodotti tipici. Info e prenotazioni: Centro Visite Saline di Cervia, tel. 0544 973040 salinadicervia@atlantide.net
Alle 15 test dimostrativo di lavoro per cani addestrati alla ricerca del tartufo

Domenica 1°aprile

Alle 7.30 apertura iscrizione gare in ring per cani da tartufo di tutte le razze. Al termine premiazione per tutti gli esemplari
Alle 9.30 Sciame di biciclette: pedalata, con ritrovo in piazza del Popolo, dal centro della città lungo piste, percorsi ciclabili e sentieri pinetali ricchi di suggestione e storia sino al Parco 1° Maggio di Classe. A cura del Comune di Ravenna nell’ambito di “Liberiamo l’aria” (campagna di comunicazione regionale sulla tutela della qualità dell’aria). Info: 0544 506011 www.ravennaintorno.it
Alle 15 gara in ring ad eliminazione diretta per cani da tartufo di tutte le razze
Alle 15.30 mostra del bastardino
Per info: www.ravennaintorno.it; tel. 0544 506037/506011