Gli scioperi regionali del personale ferroviario, proclamati da alcune sigle sindacali in Piemonte, Veneto e Marche dalle 21 di sabato 7 alle 21 di domenica 8 luglio, potranno avere ripercussioni anche su alcune linee dell’Emilia Romagna.

Lo rende noto Trenitalia che spiega: “in particolare cancellazioni, modifiche di percorso o ritardi potrebbero verificarsi sulle linee Piacenza – Torino, Bologna – Venezia, Mantova – Verona, Bologna – Rimini e Rimini – Ravenna.

Svolgendosi lo sciopero in una giornata festiva, non potranno essere garantiti i servizi minimi previsti nei giorni feriali nelle fasce di maggiore mobilità pendolare”.