I partecipanti ravennati della vacanza ad Andalo, organizzata da Amare Ravenna, troveranno quest’anno una sorpresa: sabato 8 settembre, Ravenna 33 la nuova struttura medico-riabilitativa di via S.Bini organizzerà sedute di prova di ginnastica riabilitativa in acqua presso la piscina del centro Polifunzionale di Andalo. Uno staff di fisioterapisti di Ravenna 33 illustrerà in maniera pratica quali e quanti sono le possibilità terapeutiche e di prevenzione in acqua.
“Un’occasione quindi – spiegano gli organizzatori – per abbinare un periodo di relax alla prevenzione della salute.
L’attività riabilitativa, infatti, è il cuore pulsante di Ravenna 33, con le sue ampie piscine riabilitative, spazi open-space attrezzati, attrezzature elettro-medicali di ultima generazione.
La riabilitazione fisica dunque intesa nel senso più ampio del termine, con il coinvolgimento di tutti i campi della medicina e con riguardo a molte patologie come l’ipertensione, il sovrappeso e obesità, le patologie cardiovascolari, il diabete, l’osteoartrite, incontinenza ecc, oltre ai campi direttamente connessi alla riabilitazione funzionale ortopedica, traumatologica e dello sportivo”.