In occasione della mostra “Borderline”. Le immagini

Il critico d’arte Vittorio Sgarbi ha fatto visita oggi al museo Mar di Ravenna in occasione della mostra “Borderline. Artisti tra normalità e follia. Da Bosch a Dalì, dall’Art Brut a Basquiat”. Curata da Claudio Spadoni, direttore scientifico del museo, da Giorgio Bedoni, psichiatra, psicoterapeuta, docente presso l’Accademia di Brera, e da Gabriele Mazzotta, con il supporto della Fondazione Mazzotta di Milano l’esposizione è stata inaugurata il 16 febbraio e proseguirà fino al 16 giugno 2013.