Ricevuto in Municipio dal vicesindaco

Questa mattina il console generale di Francia aggiunto (sede di Milano) Pascale Gay-Gressin è stato ricevuto in municipio dal vicesindaco e dal responsabile dell’Ufficio politiche europee Maurizio Cortesi.
La visita coincide con la giornata che il consolato generale di Francia a Milano ha dedicato ai francesi residenti nel territorio ravennate, che il console ha incontrato alla sala Buzzi di via Berlinguer.
Il vicesindaco ha illustrato a Pascale Gay-Gressin le attività economiche riguardanti le imprese ravennati operanti nel porto e nel settore agro industriale, che hanno frequenti rapporti con la Francia. Sulla candidatura di Ravenna a capitale europea della cultura il console ha apprezzato le motivazioni che ne sono a fondamento e il percorso intrapreso, chiedendo di essere tenuta aggiornata sulla continuazione e sull’esito. Mingozzi le ha anche parlato della realtà universitaria e in particolare della presenza a Ravenna del dipartimento di Conservazione dei beni culturali, al quale sono iscritti studenti francesi pienamente inseriti nella realtà ravennate