Celebrato al Benelli il centenario della società. LA FOTOGALLERY

 

Un “amarcord” del Ravenna che fu. Un “ponte” con il Ravenna che sarà. Ieri allo stadio Benelli in scena le cerimonie per il centenario della società. Vecchie glorie, nuove speranze e ricordi si sono avvicendati sul prato verde. C’era anche in palio il Trofeo Mero: la squadra del ’92-’93 ha battuto per 3 a 2 quella del ’96-’97. I protagonisti? Sono scesi in campo Tusoni, Bozzini, Mengucci, Tosi, Cardarelli, Conti, Sciaccaluga, Baldini, Ballanti, Torrisi, Modesto, Sotgia, Biserna, L.Rossi, Antonioli, Fiorio, Giorgetti, Mussoni, Francioso e Bondi (Ravenna ’92-’93, mister Dal Fiume). Nell’altra squadra, allenata dal duo Novellino-Mandorlini, Calderoni, Francesconi, Bertini, Gonnella, Venturi, Marrocco, M.Rossi, Pregnolato, Lombardi, D’Aloisio, Affatigato, Luppi, Viali, Fimognari, Padovani, Rispoli, M.Gadda, A.Gadda, Biliotti, Dell’Anno, Buonocore, Torino, Zauli, Bertarelli. In rete Biliotti, Fimognari, Francioso, Torrisi, Bondi.

 

Premiazioni per le famiglie di Gionata Mingozzi, Brian Filipi e Daniele Corvetta. Presente anche il portiere degli anni ’30, Terzo Ricci, 103 anni.