L’evento è organizzato dal Circolo Sogni

Quale posto migliore del planetario per godersi il cinema di fantascienza? E’ quello che hanno pensato gli organizzatori del Circolo Sogni: lunedì 5 agosto alle 21 al planetario di Ravenna sarà presentato l’appuntamento “I fantastici viaggi spaziali di George Melies”.

In un viaggio a ritroso nel tempo il circolo Sogni e l’associazione ravennate astrofili Rheyta presenteranno cortometraggi realizzati agli albori del cinema, nei primi anni del ‘900.

“In particolare – spiegano gli organizzatori – George Melies è stato il primo a realizzare cortometraggi con tema astronomico-astronautico. Il Planetario di Ravenna diventa così un luogo ideale per questo tipo di tematiche. Fin dalla sua inaugurazione, nel 1985, infatti, la struttura ha ospitato e ospita tuttora manifestazioni che legano la scienza del cielo alle varie arti. La settima arte, appunto il cinema, è l’ulteriore conferma di come il linguaggio astronomico si possa sposare con quello filmico e viceversa”.   
L’ingresso è gratuito.
Per informazioni: infoline 333 8481010, indirizzo e-mail circolo@cinesogni.it.