Seconda edizione per il progetto dell’Associazione Culturale Strativari

Torna per il secondo anno “Offset Visioni e manifesti sulla città”, progetto a cura di Associazione Culturale Strativari, realizzato in collaborazione con Ravenna 2019 e Ravenna Viso-in-aria. 
Nato da un’idea di Emilio Macchia e Fabio Sbaraglia, Offset cerca attraverso lo sguardo di cinque grafici spunti di riflessione sull’identità della città.
Selezionati attraverso un bando, Federico Antonini, Francesca Battiato, Lucia Del Zotto, Giovanni Pamio e Alessio Romandini, sono stati ospiti di una residenza curata dall’Associazione Strativari tenutasi durante l’estate. Questa ha visto la partecipazione attiva di diversi operatori culturali del territorio che, coinvolti nel progetto, hanno messo a disposizione le proprie visioni, le proprie esperienze e i propri lavori allo sguardo dei cinque designer, che, proprio a partire dagli spunti e dai materiali raccolti durante l’esperienza ravennate, sono stati chiamati a realizzare un manifesto per la città.

Questi manifesti saranno presentati ufficialmente sabato alle 18.30 al teatro Rasi dagli stessi autori. I manifesti sono comunque visibili per le strade della città a partire da giovedì 16 ottobre.