Quarta edizione per la manifestazione curata dall’associazione culturale Strativari

Dal 7 al 9 marzo alle Artificerie Almagià si svolgerà la quarta edizione di “Fahrenheit 39”, festival su ricerca e design nell’editoria in Italia organizzato dall’associazione culturale Strativari. La manifestazione avrà un piccolo prologo domani, giovedì 6 marzo, alle 21 al cinema Corso, con la proiezione a ingresso gratuito di “Fahrenheit 451” di Francois Truffaut, in collaborazione con Mosaico d’Europa film festival e Ravenna Cinema (materiali allegati). E’ stata presentata questa mattina nel corso di una conferenza stampa in municipio alla presenza dell’assessore alla Cultura Ouidad Bakkali: “La collaborazione con ‘Fahrenheit 39’ – ha detto Bakkali – è cominciata quattro anni fa e da due è stata inserita nel quadro delle convenzioni culturali del Comune. La manifestazione è diventata sempre più un punto di riferimento per chi si occupa di ricerca e design nell’editoria, crescendo sia per quanto riguarda il pubblico che raggiunge Ravenna per seguirla che per quanto concerne le collaborazioni in ambito nazionale e internazionale, fino a diventare un appuntamento assolutamente in grado di essere sullo stesso piano di altri analoghi, come ad esempio i festival di Bologna e Milano”. 

 

(in allegato il programma della manifestazione)