Ottimi risultati a Piacenza. Giada Santucci convocata dalla Nazionale

Nove titoli regionali vinti, 5 medaglie d’argento e 2 di bronzo: questo il ragguardevole risultato della Rinascita Pattinaggio di Ravenna al campionato regionale di Piacenza. Grazie a questi importanti risultati il team ravennate è riuscito a laurearsi  miglior team dell’Emilia Romagna. 

I neo campioni regionali sono: Martina Milandri (cat. ragazze nella gara sprint), Letizia Bellini (cat. allieve nella gara a cronometro), Noemi Buresta (cat. allieve nella 5000 mt corsa a punti), Mattia Guerrini (cat. allievi nella 5000 mt corsa a punti), Giada Santucci (cat. juniores f. nella 5000 mt corsa a punti), Matteo Casadei (cat. juniores m. nella 5000 mt corsa a punti), Benedetta Rossini (cat. seniores f. nella cronometro), Alessandro Gherardi (cat. seniores m. nella 5000 mt corsa a punti). Inoltre le atlete allieve si sono laureati campionesse romagnoli nell’americana a squadre, grazie alla vittoria della Rinascita 1 composta da Letizia Bellini, Noemi Buresta e Chiara Rossini, che si sono imposte sulle compagne di squadra Serena Mazzotti, Silvia De Santis e Martina Milandri, che con la squadra Rinascita 2 hanno conseguito la medaglia d’argento.

Medaglia d’argento finita anche sulle spalle dell’allieva Serena Mazzotti, nella cronometro come pure  Giada Santucci e Matteo Casadei nella categoria juniores nella medesima competizione, mentre l’allieva Chiara Rossini è giunta seconda nella gara di fondo.  Sono invece saliti sul terzo gradino del podio la seniores Benedetta Rossini e l’allieva Silvia De Santis. “Sono piuttosto soddisfatto – commenta l’allenatore Stefano Rossini – anche se non nego che siamo stati un po’ penalizzati dal forte vento, soprattutto nelle gare di velocità. Ciò nonostante abbiamo vinto 9 titoli con 9 differenti atleti e ognuno degli atleti presenti oggi è riuscito a salire sul podio e ad ottenere la qualificazione per i prossimi campionati nazionali. Questo è un ottimo risultato, soprattutto perchè abbiamo dimostrato ancora una volta di essere una squadra molto unita”. Grazie ai risultati che sono stati ottenuti in questo inizio di stagione la diciassettenne Giada Santucci è stata convocata dal ct della nazionale Massimiliano Presti a prendere parte al ritiro tecnico nazionale che si terrà a Senigallia dal 4 al 6 aprile pv con la categoria Seniores. Il commento di Rossini a questa notizia è stato: “Non mi stupisce, la convocazione di Giada, perchè è un’atleta molto forte che sà correre con grinta e non si risparmia, inoltre sono convinto che continuando a lavorare sodo, Giada abbia dei grandi margini di miglioramento che possano consentirle di vincere in competizioni di altissimo livello in questa stagione.”