E a breve, a Ravenna, il “bike sharing tecnologico”

Spuntano le biciclette rosse dietro la basilica di San Vitale: si tratta del nuovo servizio di bike sharing attivato grazie al progetto europeo Interbike e a completamento del percorso Adria Bike, che unisce Ravenna alla Slovenia.

 

Il servizio, che sarà a breve fruibile presso il parcheggio di largo Giustiniano, utilizzerà le nuove biciclette acquistate col progetto Interbike, che saranno posizionate sotto un’ampia pensilina realizzata della Provincia. L’iniziativa, affidata, in questa fase, alla cooperativa sociale San Vitale, consentirà sia di facilitare le visite in bicicletta al centro storico di Ravenna sia di effettuare tragitti più lunghi verso Cervia o Sant’Alberto lungo i percorsi ufficiali di Adria Bike  recentemente allestiti e inaugurati dalla Provincia di Ravenna.

Frattanto, è stato definito  un accordo tra il Comune e la Provincia di Ravenna in forza del quale, nei prossimi mesi, sarà installata una nuova tipologia di bike sharing tecnologico, in Largo Giustiniano e in altri  punti centrali della città , che consentirà un’agevole fruizione della bici giorno e notte mediante il sistema regionale “Mi muovo” .