Da mercoledì 6 agosto

Proseguono a pieno ritmo i lavori di realizzazione della nuova pista ciclopedonale di via Ravegnana, avviati a fine giugno.

Come spiega il Comune di Faenza: “Nei prossimi giorni i lavori comporteranno anche modifiche alla viabilità, infatti da mercoledì 6 agosto prossimo nel tratto di via Ravegnana compreso tra via Fiorita e via Manzuta si circolerà a senso unico con direzione Ravenna.

Questa modifica sarà in vigore fino alla fine di settembre, tutti i giorni lavorativi dal lunedì al venerdì, dalle ore 7.00 alle 18.00.

 

Pertanto in queste settimane il traffico proveniente da Ravenna e diretto verso il centro della città sarà deviato sulla via Granarolo, tramite le varie strade trasversali che uniscono la 302 ‘Brisighellese-Ravenna’ a via Granarolo, e potrà rientrare sulla via Ravegnana attraverso via Giovanni Paolo II oppure le successive strade di collegamento.

 

I lavori di realizzazione della nuova pista ciclopedonale di via Ravegnana – continua l’amministrazione comunale – dall’incrocio con via Fiorita fino a via Mattarello, per una lunghezza di circa 1 km, sono eseguiti dalla ditta Fabbri Costruzioni di Brisighella e dovrebbero concludersi nel marzo del 2015.  L’intervento complessivo, per un importo di oltre 300 mila euro, prevede la trasformazione delle aree in parte costituite dalla banchina stradale, dal fosso di raccolta delle acque superficiali e da un marciapiede rialzato in terreno vegetale. Tali aree saranno risanate, tombinate nei tratti a cielo aperto e predisposte con i relativi sottofondi per ricevere la pavimentazione in asfalto.

 

La realizzazione della pista ciclopedonale – conclude il Comune – è altresì comprensiva dei muretti di contenimento e degli impianti tecnici e tecnologici necessari, quali la fognatura di diversi diametri per la raccolta acque e il nuovo impianto di illuminazione in sostituzione dell’esistente.

La pista sarà altresì protetta lungo l’intero percorso da un’apposita aiuola spartitraffico”.