“E’ stato un imprenditore all’avanguardia nel panorama dell’industria alberghiera”

“La morte di Antonio Batani – dichiara il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo Dario Franceschini – lascia un vuoto profondo nel mondo del turismo Italiano. E’ stato un imprenditore sempre all’avanguardia nel panorama dell’industria alberghiera, la sua visione di crescita, cambiamento, sviluppo lo ha visto protagonista di scelte coraggiose e precorritrici dei tempi.
Sempre in movimento per innovare l’esistente, per creare nuovi modelli di accoglienza che coniugassero comunque il rispetto delle tradizioni con la forza del progresso. Esempio di un uomo che non dimenticando mai le sue origini, ha visto nella riviera romagnola il luogo ideale dove esprimere le sue qualità di imprenditore. Esprimo alla sua famiglia, ai suoi collaboratori le mie più sentite condoglianze”.