Il servizio ha compiuto 3 anni

Dopo trentasei mesi i numeri certificano il successo del Progetto Margherita, inaugurato a Ravenna 3 anni fa dall’Istituto oncologico Romagnolo: oltre 450 parrucche di pregevole rifinitura sono state fornite gratuitamente alle pazienti romagnole che, a seguito di terapie, stanno affrontando il delicato momento della caduta dei capelli. Questo progetto è stato possibile grazie al sostegno delle varie iniziative di raccolta finalizzata e del sig. Marcello Casadio, titolare della ditta Si Anelli di Ravenna, che ha rinnovato anche per il 2016 il suo fondamentale contributo.

Il progetto “Margherita” è finalizzato al miglioramento della qualità di vita delle pazienti oncologiche in terapia e si accompagna ad altre importanti attività dello IOR, come il progetto “La forza e il sorriso”, un’iniziativa promossa dallo IOR già da alcuni anni, in collaborazione con L.G.F.B. Italia, dove vengono organizzati, presso la sede IOR di via Salara, laboratori di make-up gratuiti destinati alle signore in trattamento oncologico, con lo scopo di insegnare loro a non rinunciare alla propria femminilità.

Ester, Milena, Floreana, Mirella, Anna, Volontarie IOR referenti del Progetto Margherita ci raccontano: “il progetto è rivolto alle signore che sono costrette a vivere i primi terribili mesi della malattia e devono affrontare il momento drammatico della caduta dei cappelli. Questo servizio ha avuto un impatto incredibile a Ravenna e i numeri dimostrano il suo successo. Noi Volontari siamo ripagati nel vedere arrivare le signore con l’aria cupa e pensierosa e vederle uscire dalla Sede IOR, dopo la seduta, con gli occhi che brillano. Si tratta di un’emozione bellissima, quasi ti si allarga il cuore di gioia.”

Il servizio è fornito gratuitamente dallo IOR con la collaborazione di 20 parrucchiere Volontarie provenienti da tutta la Provincia di Ravenna. Lo IOR ringrazia di cuore le Parrucchiere volontarie e i Volontari IOR che rendono possibile questo importante servizio e Confartigianato Ravenna e CNA Ravenna per il supporto al servizio.

L’Istituto Oncologico Romagnolo, da trentasei anni al fianco del paziente oncologico e della famiglia, perché nessuno deve affrontare il cancro da solo, è da sempre consapevole dei fondamentali benefici che la visione di sé e i relativi aspetti psicologici hanno nelle fasi di guarigione dalla malattia.

Le signore che desiderano ricevere informazioni o un appuntamento si possono rivolgere presso gli uffici dello IOR in Via Salara 36/38 a Ravenna (tel. 0544/34299). Vista la validità del servizio, il Progetto Margherita è attivo presso la Sede IOR di Forlì (tel. 0543/35929) e presso la Sede IOR di Rimini (0541/29822).