L’intero ricavato di “Regali a Palazzo” sarà devoluto allo studio sull’immunoterapia

Regali a Palazzo, spazio per la solidarietà

A inaugurare la stagione natalizia di Ravenna è l’iniziativa “Regali a Palazzo”: da oggi, sabato 24 alle ore 12 la splendida cornice di Palazzo Rasponi ospiterà l’artigianato di qualità con una selezione delle migliori botteghe e delle realizzazioni fatte a mano.

Tra gli stand presenti c’è anche spazio per la solidarietà: le volontarie IOR propongono le loro idee per un regalo solidale, a sostegno della ricerca scientifica portata avanti presso l’IRST IRCCS di Meldola.

Tutto il ricavato sarà infatti dedicato al sostegno dello studio riguardante l’immunoterapia cellulare avanzata: una nuova speranza da Premio Nobel per tutti i pazienti che lottano contro il cancro.

L’inaugurazione

Inaugurata questa mattina, alle ore 12, alla presenza dell’assessore alle Attività Produttive, Massimo Cameliani, la manifestazione “Regali a Palazzo”, uno speciale week end dedicato al Natale in uno dei luoghi più belli della città promosso da CNA Ravenna con il patrocinio del Comune di Ravenna.
Artigianato artistico, enogastronomia, moda, degustazioni, sfilate, intrattenimento, iniziative di solidarietà e molti altri eventi  che faranno assaporare a tutta la famiglia la calda atmosfera del periodo natalizio.

L’immunoterapia

Gli studi riguardanti infatti questa opportunità terapeutica sono valsi, per l’anno 2018, l’ambito riconoscimento dell’Istituto Karolinska di Stoccolma a due ricercatori che hanno scoperto i meccanismi con cui le neoplasie disattivano le nostre difese: James Allison e Tasuku Honjo.

Le prime sperimentazioni in Romagna

In Romagna le prime sperimentazioni con anticorpi immunomodulanti risalgono agli anni ’90, presso l’Oncologia Medica di Forlì prima e l’IRST IRCCS di Meldola poi: cosa che riconferma come il nostro territorio sia all’avanguardia per quel che concerne la lotta contro il cancro.

Oggigiorno è l’equipe del dott. Massimo Guidoboni che sta studiando l’applicazione dei farmaci immunoterapici ai tumori solidi, per sottrarre futuro alle neoplasie e regalarlo ai pazienti.

Ed è proprio per questo che il ricavato delle due giornate di “Regali a Palazzo” sarà interamente devoluto al sostegno di questi progetti.

La lotta contro il cancro in Romagna protagonista a Ravenna: gli appuntamenti

Tale iniziativa rappresenta solo la prima di una serie di eventi che vedranno la lotta contro il cancro in Romagna protagonista delle festività a Ravenna.

Il 24 novembre, alle 19.30, il salone delle feste di Palazzo Rasponi ospiterà la cena di beneficenza organizzata da CNA a sostegno del Centro di Oncologia Dermatologica Skin Cancer Unit del prof. Ignazio Stanganelli, da sempre vicino ad iniziative di prevenzione e sensibilizzazione del melanoma.

Inoltre, dal 15 dicembre al 22 dicembre, le volontarie IOR torneranno con i loro regali solidali presso il Centro Commerciale ESP: nei giorni feriali lo stand aprirà dalle 10 alle 13 e dalle 15.30 alle 19, mentre il sabato e la domenica si osserverà orario continuato dalle 10 alle 19.