L’allenatore di Fusignano nominato dal Governo tra i 7 saggi

Sono ufficiali i nomi dei 7 saggi che andranno a formare il Comitato per la promozione di eventi sportivi di rilevanza nazionale e internazionale, istituito dal Governo con l’obiettivo di coordinare, pianificare, preparare, organizzare e promuovere i grandi eventi sportivi.

Tra le 7 grandi personalità dello sport italiano scelte figura anche il romagnolo di Fusignano Arrigo Sacchi, ex allenatore del Milan e della Nazionale. Assieme a lui Nino Benvenuti, oro olimpico e campione del mondo di boxe, Klaus Dibiasi, 3 ori alle Olimpiadi nei tuffi, Eleonora Lo Bianco, Campionessa del Mondo di volley, Dino Meneghin, argento olimpico nel basket, Francesco Moser, vincitore di un Giro d’Italia e di un Mondiale, e Sara Simeoni, Campionessa Olimpica nel salto in alto, che rivestirà il ruolo di primo Presidente.

Il commento del Sindaco

“Le mie più sincere congratulazioni ad Arrigo Sacchi – commenta il Sindaco e presidente della Provincia di Ravenna Michele de Pascale – per questo importante incarico a cui è stato giustamente chiamato dal Sottosegretario Giorgetti. Sacchi ha portato l’orgoglio della Romagna in tutto il mondo, ma ha sempre saputo essere vicino alla sua terra”.

“Per la provincia di Ravenna e per tutta la Romagna – prosegue de Pascale – si tratta di una grande opportunità per candidarsi ad ospitare grandi eventi sportivi internazionali. Noi siamo pronti: in un territorio abbastanza circoscritto, concentriamo un’impiantistica di livello in tutte le discipline sportive, nel contempo rappresentiamo un’eccellenza nel settore dell’accoglienza e della ricettività e nei percorsi naturalistici ed esperienziali. In particolare Ravenna, grazie al nuovo palasport, alla nuova piscina olimpionica, agli ampi spazi a disposizione per gli sport da spiaggia, agli investimenti sullo stadio e in cultura sarà pronta a qualunque sfida”.